Giacomo B

 

NOME:  Giacomo   
COGNOME: B
Età: 24

PROFESSIONE: studente e stagista presso la Wärtsilä Trieste  

Problema specifico: Lombosciatalgia da Instabilità L4-L5 (spondilo listesi di 1°grado) con protrusione largo raggio associata.


ATTIVITA’ SPORTIVE:

lo sport che da sempre ho praticato con intensità, fin dall’adolescenza, è stata la pallavolo. Soprattutto negli ultimi anni in cui ho giocato a livello agonistico fino alla serie B2.
 
HOBBIES:

Con frequenza mi sono sempre dedicato alla pratica di diverse tipologie di sport, come ad esempio l’arrampicata sportiva, lo sci alpino ed il nuoto.

INSORGENZA DEI PROBLEMI e DEI SINTOMI :
I primi lievissimi sintomi si sono presentati nel 2010, quando, a fine partita (di pallavolo), accusavo un leggero fastidio nella zona lombare. Sottovalutando il problema, ho continuato a praticare la pallavolo per tutto l’anno.
Nel febbraio del 2011, sempre al termine di una partita, ho accusato forti dolori interni alla gamba sinistra (con origine nel grande gluteo) ed un marcato intorpidimento della zona lombare. Non attenuandosi, i dolori diffusi, mi hanno costretto a letto per i successivi tre giorni. Non solo sono stato costretto a cessare tutte le attività sportive ma sono diventati difficoltosi anche tutti quei movimenti quotidiani che richiedevano un piegamento, aumenti nel ritmo di camminata, sollevamento oggetti pesanti, il solo star seduto al cinema era diventato impossibile.

Mi sono rivolto allo studio FISIOSIAN in cui presta servizio il fisioterapista Francesco Toscano, il quale mi ha consigliato di sottopormi ad una risonanza magnetica lombare e ad una radiografia lombare e nel frattempo iniziare un ciclo di sedute di tecar terapia e di manipolazione.
In data 20 aprile 2011 mi sono sottoposto ad una risonanza magnetica del rachide lombosacrale, la quale ha evidenziato una “modesta spondilo listesi di L4 su L5 oltre ad una disidratazione del disco con discreta deformazione del margine posteriore che protrude nel lume del canale vertebrale”.
Mi è stato consigliato, inoltre, di eseguire una radiografia lombosacrale dinamica che ha confermato “una spondilo listesi di 1° di L4 su L5 che si accentua maggiormente nel momento di massima flessione”.
A fronte di questi risultati, ho iniziato un ciclo di esercizi con dei macchinari specifici del Centro per il rinforzo muscolare progressivo e cauto della zona lombare.

Presso lo studio FISIOSAN ho potuto usufruire di macchinari di ultima generazione: DBC.
Questi permettono un rinforzo muscolare mirato e sicuro in quanto garantiscono durante la totalità dell'esercizio il mantenimento della postura corretta.
Inoltre, il personale dello studio FISIOSAN, presente e competente, chiarificandomi il mio problema e consigliandomi ed esplicandomi esercizi quotidiani sia di rilassamento che di rinforzo muscolare, mi hanno permesso di portare a termine quelle attività che all'insorgere della patologia sembravano ingestibili.

Allo stato attuale, pur non essendo scomparso totalmente il dolore, ho riscontrato un netto miglioramento della mia condizione fisica. Ciò mi consente di svolgere con regolarità una leggera attività sportiva: il nuoto e l'arrampicata sportiva.
Inoltre ho imparato a gestire il mio problema e le sue eventuali ricadute attraverso posture ed esercizi mirati.